Telefono (+39) 06.7182859
7 Su 7, 24 ore
Su Di Noi Preventivi

Smaltimento Amianto a Roma

Ritiro e Smaltimento Amianto a Roma e Provincia

Impritalia Servizi si propone come azienda specializzata nello smontaggio, trasporto e smaltimento di amianto a Roma e provincia, secondo le direttive Europee che ne regolano il trattamento per la salvaguarda dell’ambiente e della salute. L’amianto comunemente chiamato eternit è un materiale che ha visto un suo grande utilizzo negli anni 50 e 60 ed è stato adoperato in maniera massiccia nel campo dell’edilizia. L’eternit ha visto un suo grande utilizzo nei cantieri edili per la copertura di tetti sotto forma di lastra piana o piastra ondulata. Molto spesso è stato anche utilizzato per la copertura e coibentazione di tubature, non è difficile ancora oggi vederlo per l’utilizzo di cassoni per l’acqua.

Con il trascorrere del tempo l’amianto è stato oggetto di studi scientifici ed è stato dimostrato, che la polvere che si genera con la sua disgregazione, induce a patologie come l’asbestosi fino ad arrivare alla patologia più grave, ovvero il cancro. Dunque l’amianto risulta essere un materiale cancerogeno, nel momento in cui inizia la sua decadenza strutturale. Se l’eternit non presenta parti erose ed è interamente sano, esso non presenta pericoli per la salute, il problema si acutizza all’insorgenza di parte erose dal tempo. La polvere che si produce e di conseguenza si disperde nell’ambiente circostante, rappresenta un fattore di forte rischio per l’insorgere delle patologie croniche.

Un rimedio temporaneo per limitare l’erosione e dunque lo sprigionamento di polveri di eternit, è quello di verniciare il materiale che avrà la funzione di collante. Questa procedura è solamente un rimedio temporaneo per limitarne il deterioramento e di conseguenza la dispersione di particelle nell’ambiente. L’unico intervento risolutivo è quello di effettuare lo smaltimento dell’amianto, per un ambiente circostante sano e per prevenire l’insorgenza di patologie mediche molto gravi.

Non provvedere allo smaltimento di amianto deteriorato oltre a una responsabilità morale, insorge anche una responsabilità penale.

Smaltimento eternit Roma e provincia

Impritalia Servizi si propone come azienda specializzata nello smontaggio, trasporto e smaltimento di amianto a Roma e provincia, secondo le direttive Europee che ne regolano il trattamento per la salvaguarda dell’ambiente e della salute.

L’amianto comunemente chiamato eternit è un materiale che ha visto un suo grande utilizzo negli anni 50 e 60 ed è stato adoperato in maniera massiccia nel campo dell’edilizia. L’eternit ha visto un suo grande utilizzo nei cantieri edili per la copertura di tetti sotto forma di lastra piana o piastra ondulata. Molto spesso è stato anche utilizzato per la copertura e coibentazione di tubature, non è difficile ancora oggi vederlo per l’utilizzo di cassoni per l’acqua.

Quando si necessita della rimozione per lo smaltimento di amianto a Roma, la Impritalia SRL mette in atto una serie di procedure tecniche per lo smontaggio, trasporto e successivo smaltimento presso centri autorizzati. Per lo smaltimento di eternit a Roma è doveroso effettuare una analisi preventiva, che possa definire lo stato attuale del materiale, la grandezza e se facilmente raggiungibile o se si necessita di ponteggi per lo smontaggio.

Un responsabile della Impritalia Servizi SRL si presenterà nel sito per valutare tutte le criticità sia logistiche che ambientali, per effettuare un lavoro a norma di legge e che possa prevenire insorgenze di criticità nello svolgimento del lavoro.

Successivamente al sopralluogo e alla definizione dell’intervento per la rimozione amianto a Roma, verrà rilasciato un preventivo gratuito dove saranno elencati tempi e costi, nonchè data prevista di inizio lavori.

Bonifica amianto: Incapsulamento 

All’inizio dei lavori di bonifica amianto il primo step che si esegue, è quello di incapsulare il materiale da rimuovere che sia una lastra ondulata da tetto un cassone dell’acqua. L’incapsulamento dell’amianto è una tecnica per la bonifica di eternit in cui vengono impiegati sulla superficie da rimuovere o da conservare prodotti specifici come gli elastomerici che ne ricoprono la superficie seconda la normativa, per impedire la diffusione di fibre di amianto nell’aria. Questa operazione viene eseguita anche per prolungare la vita dell’amianto per impedirne la veloce erosione ma è un palliativo perché non risolve in maniera definitiva il problema.

La procedura di incapsulamento amianto prevede tre fasi lavorative :

  • Stesura del fissativo di resine sintetiche
  • Stesura di liquido penetrante e consolidante
  • Stesura di guaina liquida impermeabile

Questa ultima operazione ovvero la stesura di guaina liquida penetrante, ha la funzione di rendere la copertura di eternit avvolta da uno strato di rivestimento impermeabile per evitare l’erosione. Solo successivamente a queste operazioni si può procedere allo smontaggio dell’eternit.

L’incapsulamento dell’amianto è un lavoro che permette un abbattimento economico importante ( nel caso in cui si voglia mantenere la copertura ), perché si evitano i costi per il trasporto, smaltimento e il rifacimento del tetto. Purtroppo questa tecnica ha dei limiti, in quanto sarà necessario intervenire periodicamente per mantenere lo strato protettivo inalterato. Inoltre questa operazione è attuabile quando la lastra di amianto non presenta un deterioramento avanzato, ovvero non ha punti di rottura o parti mancanti.

Nel caso in cui la lastra di eternit presenta parti rotte o comunque lo stato del materiale è in uno stato di deterioramento avanzato, l’unica operazione possibile è quello dell’incapsulamento per il successivo smaltimento.

Rimozione, trasporto e smaltimento amianto

La Impritalia SRL svolge lavori di smaltimento eternit Roma e nella sua provincia, sono molti i clienti che ha soddisfatto anche nei castelli romani, con il servizio di smaltimento eternit a Frascati, Ciampino, Genzano, Velletri, Marino comprendo tutta la zona di Roma Sud. Il personale specializzato e certificato con tutta l’attrezzatura necessaria per un lavoro in sicurezza, provvederà allo svolgimento di smaltimento eternit a Roma.

La squadra d’intervento eseguirà il trattamento dell’eternit per impedirne l’emissione di fibre nocive, successivamente sarà caricato e trasportato presso una discarica autorizzata per lo smaltimento di eternit.

Lo smaltimento di eternit Roma sarà fornito a 36o gradi, comprendendo sia la fase operativa del lavoro sia lo svolgimento delle pratiche burocratiche, come la richiesta di inizio lavori all’ASL, la compilazione del piano lavori e la fornitura del formulario timbrato e firmato dalla discarica che ne attesta lo smaltimento secondo normativa Europea.

Costi rimozione eternit

Stabile un costo fisso per lo smaltimento di eternit risulta essere molto complicato, perché la spesa che ne deriva dallo smaltimento dell’amianto è strettamente correlato ai metri quadrati da smaltire. Possiamo però indicare quali siano i fattori che ne determinano il costo :

  • Ubicazione dell’eternit, se facilmente raggiungibile
  • Operai specializzati da impiegare nel lavoro
  • Distanza logistica del sito eternit alla discarica
  • Metri quadrati da rimuovere, trasportare e smaltire

Questi quattro punti sono i fattori che maggiormente incidono nello smaltimento di eternit a Roma e possono essere preventivati, nella fase preliminare di sopralluogo di un responsabile dell’azienda. Anche nel caso in cui si voglia procedere con l’incapsulamento dell’amianto come descritto nei paragrafi precedenti, rilasciare un prezzo forfettario non è possibile perché come abbiamo elencato i fattori che ne determinano i costi sono molteplici. Il consiglio è quello di smaltire sempre e comunque le lastre di amianto, perché il solo incapsulamento non risolve in maniera definitiva il problema dell’inquinamento ma verrà solo rimandato.

 

 

Contattaci Senza Impegno :+39 3354844416impritaliaservizi@libero.it