Telefono (+39) 06.7182859
7 Su 7, 24 ore
Su Di Noi Preventivi
Come fare una disinfestazione

Come fare una disinfestazione

Impritalia Servizi si occupa anche della disinfestazione di ambienti pubblici e privati. Tutte le operazioni vengono svolte da personale qualificato e con strumenti professionali. Ma cosa si intende innanzitutto per disinfestazione? Con questo termine genericamente si indicano quell’insieme di operazioni che mirano all’eliminazione, o quantomeno alla limitazione di parassiti e dei danni da loro causati. Nel caso di abitazioni private, spesso è sufficiente l’utilizzo di prodotti spray, ma nel caso di attività commerciali o ambienti esterni si rende necessario un piano di lotta.

Come fare una disinfestazione : Cosa è La Disinfestazione ?

Insomma, disinfestazione significa “lotta contro gli insetti”, ma sono in tanti a confonderla con la “lotta contro i topi”, che invece assume il nome di derattizzazione, e con la “lotta alle malerbe”, che invece si definisce “diserbo”. Le operazioni di disinfestazione avvengono in diverse fasi :

la prima è quella del monitoraggio per la definizione accurata del problema e consta di tra sotto-fasi, ossia lo studio dell’ambiente con particolare riguardo alla gravità dell’infestazione, la valutazione dei parassiti presenti e il progetto del piano di lotta e preventivo economico.

Questa terza sotto-fase è quella più lunga e importante, poiché comprende l’individuazione delle pratiche di prevenzione necessarie ad eliminare o comunque diminuire i fattori che favoriscono sviluppo degli infestanti (per esempio pulizie mirate) o a renderne difficile l’accesso. Ovviamente, se le pulizie fossero costanti, difficilmente si dovrebbe ricorrere ad una disinfestazione.

Sta di fatto, che questi interventi straordinari sono sempre più frequenti nella filiera alimentare e nei presidi ospedalieri, dove la prima fase di monitoraggio, si integra con gli interventi di corretta manutenzione; e ancora con la pianificazione in grado di adattarsi alle reali necessità, soprattutto nei casi in cui l’infestazione è legata a fattori climatici e stagionali.

A questo punto, si può mettere in atto l’intervento di lotta vero e proprio, che deve avvenire come dicevamo con mezzi e tecniche professionali, da parte di personale altamente qualificato. Al termine della “lotta”, si effettua infine un nuovo monitoraggio con lo scopo di verificare i risultati ottenuti e rilasciare eventualmente la certificazione, che viene richiesta dalle norme che regolano i servizi coinvolgenti manipolazione di derrate alimentari. Ovviamente, prima di avviare le operazioni di disinfestazione, bisogna darne comunicazione pubblica attraverso l’apposizione di cartellonistica che indichi anche le pratiche di collaborazione.

I piani di lotta, per legge, devono rifarsi alle strategie dell’Integrated Pest Management (IPM) e si integrano anche con gli Hazard Analysis and Critical Control Point (HACCP), ossia il superamento dei punti critici del processo di disinfestazione.

 

Contattati per ulteriori informazioni o per un preventivo gratuito.

Add Comment