Telefono (+39) 06.7182859
7 Su 7, 24 ore
Su Di Noi Preventivi
Preventivi Pulizie

Preventivi Pulizie

Preventivi pulizie: non badate solo al prezzo

La stipula dei contratti tra le aziende di pulizia e i condomini, oppure attività commerciali, rappresentano uno degli aspetti più importanti. Solitamente, i contratti sono di durata annuale, ma negli ultimi tempi sono sempre di più coloro i quali stipulano accordi più brevi, ad esempio di 6, ma anche di 4 mesi, per una serie di motivi. In alcuni casi ci sono brutte esperienze pregresse, ovvero liti e rotture anticipate dei contratti per via del mancato rispetto di qualche clausola da parte dell’una o dell’altra parte. In altri, ci sono semplicemente dietro motivi legati alla crisi e alla necessità di investire bene il denaro. Soprattutto quando si tratta di condomini, infatti, le famiglie devono tenere sempre sotto controllo il bilancio familiare e non sono rare le liti in sede di assemblee condominiali proprio per le esose spese.

I preventivi non sono garanzia di pulizie accurate

Gli amministratori dunque, devono sempre trovare la soluzione migliore, quella che soddisfi tutti e che tenga conto anche di costi e durata dei contratti. A priori, comunque, è quasi impossibile prevedere se un’impresa effettuerà le pulizie così come gli sono state chieste, quindi i preventivi non rappresentano da questo punto di vista una garanzia. Sta alla professionalità della ditta stessa cercare di garantire a clienti, siano condomini uffici o aziende, un servizio quanto più soddisfacente possibile.

Molto spesso, purtroppo, chi sceglie un’azienda di pulizie guarda solamente al prezzo e le stesse ditte si fanno la guerra tra di loro al ribasso. Un preventivo basso, ad un primo acchito, ha infatti una grande presa su un amministratore di condominio o di un’azienda, ma se i servizi inclusi sono scarni e la qualità non sono garantite tramite l’utilizzo dei prodotti migliori o di personale qualificato, si rischia di fare un buco nell’acqua. Meglio spendere poco e ottenere pulizie sommarie o investire un po’ di più ed essere sicuri che il risultato sarà professionale? La regola dice che ad un prezzo basso corrisponde solitamente un servizio scadente, anche se ci sono le eccezioni che, appunto, confermano la regola.

Occhio al rapporto qualità/prezzo

Valutare il rapporto qualità/prezzo con molta attenzione, dunque, è il solo modo per evitare problemi, incomprensioni e malcontenti. Quando una ditta di pulizia vi presenta un preventivo, dunque, non soffermatevi al prezzo, ma analizzate con attenzione tutte le voci, soffermandovi particolarmente sugli interventi ordinari, quelli straordinari, i prodotti utilizzati, il personale, sui requisiti previsti dalle normative vigenti e gli orari nei quali viene garantito l’intervento, soprattutto in caso di pulizie durante le festività.

 

Contattaci per avere un preventivo gratuito.

Add Comment